Filtro per segnalazioni solo dipendenti


#1

Attraverso il banner segnalazioni illeciti sulla home page del sito istituzionale chiunque può accedere alla piattaforma e fare propria segnalazione, oltre a idipendenti e collaboratori anche comuni cittadini.
Come fare per limitare l’accesso ai soli dipendenti e collaboratori?


#2

Buongiorno. Ad oggi non c’è modo di mettere questo tipo di filtro, anche perchè, in seguito all’allargamento della normativa a includere lavoratori e collaboratori di imprese di beni o servizi e che realizzano opere a favore della PA, non c’è modo di mantenere la piattaforma su un canale non pubblico senza mancare di conformità con la stessa normativa.
Il nostro consiglio è quello di scrivere nella procedura di whistleblowing dell’ente e nella pagina informativa sul sito dell’ente l’indicazione relativa al fatto che la normativa si applica solo alle segnalazioni provenienti da determinati soggetti e che la tutela si applica solo a quelli.
Detto ciò il soggetto ricevente dovrebbe fare una valutazione sulla qualità della segnalazione, che può anche essere approfondita, circostanziata o documentata attraverso il dialogo con il segnalante. Se la segnalazione è ben fatta e l’ente può avviare degli accertamenti è nel suo interesse accertarla in ogni caso: è più probabile che le segnalazioni dei soggetti previsti dalla legge saranno maggiormente circostanziate (e quindi processabili) rispetto a quelle dei comuni cittadini.